Blog
$('#rotanti').cycle('fade');

Informativa sulla privacy (D.Lgs. 30/06/03, n. 196)

Ai sensi del “Codice in materia di protezione dei dati personali”, di cui al D.Lgs. n. 196/2003, si rende noto che le informazioni personali e professionali fornite o altrimenti acquisite dalla “Krinaphoto Agenzia fotogiornalistica” nell’esercizio della sua attività e dei servizi connessi, saranno da questa fatte oggetto di trattamento nel rispetto degli obblighi di riservatezza e degli altri obblighi scaturenti dalle leggi, dagli usi e dalle più elementari norme di deontologia ed etica professionale. In conseguenza, i medesimi dati saranno conservati presso la sede legale della “KrinaPhoto.it”, sita a Ceveteri (Rm), in via del sasso N°17, per i tempi definiti dalla normativa esistente. Responsabile di siffatto trattamento è la sig.ra Cristina Annibali, in quanto titolare unica e, quindi, rappresentante legale della “KrinaPhoto.it Agenzia fotogiornalistica”. Tuttavia, qualora la gestione del servizio dovesse passare a terzi, i dati medesimi saranno comunicati al gestore competente. Posto che per trattamento dei dati sensibili s’intende qualunque operazione o complesso di operazioni, anche in forma elettronica, di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione dei dati, ancorché conservati in un archivio o in una banca dati cartacea od elettronica. In particolare, i dati personali e professionali forniti saranno trattati, anche con l’ausilio di strumenti informatici e telematici e, comunque, in modo tale da assicurare il livello minimo di protezione richiesto ex legge (artt. 33 e ss., D.Lgs. n. 196/2003), per consentire l’accesso all’archivio fotografico on-line, ai fini della fatturazione, nonché per tutte le altre finalità connesse e/o strumentali ai servizi di cui al sito www.krinaphoto.it, ivi comprese quelle necessarie a rendere possibile l’erogazione dei servizi medesimi, nonché l’esecuzione degli obblighi legali, anche scaturenti da contratto, così come previsto dalla legislazione vigente. Peraltro, proprio allo scopo di garantire il corretto espletamento delle attività, pure se connesse o strumentali all’erogazione dei servizi da parte della “KrinaPhoto.it”, quest’ultima, ove necessario, potrà comunicarli a terzi affinché adempiano alle attività di cui sopra. In mancanza del consenso al trattamento dei dati personali, non è possibile accedere al sito www.krinaphoto.it né ai servizi a questo connessi, né procedere alla stipulazione del contratto di riferimento o provvedere agli altri adempimenti di legge.

 In ogni caso, l’avente diritto può rivolgersi al titolare del trattamento dei dati sensibili, ai sensi e per gli effetti dell’art. 7, D.Lgs. n. 196/2003, di seguito fedelmente riprodotto:
1) L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile.
2) L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’originale dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3) L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi abbia interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione, in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, a coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4) L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale”.